Prestiti senza controllo Crif

Trova il prestito senza controllo Crif giusto per te, anche le tipologie di prestito per i segnalati non sono eccessive l’offerta online è ampia, grazie al servizio gratuito di Matchbanker sarai in grado di confrontare solo le migliori offerte di prestiti a segnalati.

Aggiornato Settembre 29, 2022
10 Eccellente
2425 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito € 2.000 – 75.000
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • 100% online
  • Il tuo prestito pre-accettato all’istante
  • Gratuito e senza impegno
Esempio: Prestito Personale di importo pari a € 15.000 da rimborsare in 60 mensilità di 283,74€. TAEG fisso: 7,42 %. TAN fisso: 4,96 %. Interessi totali dell’operazione: 2.024,40€€. Importo totale dovuto per il prestito 17,024,40 €. Il TAN e il TAEG annuali variano a seconda del profilo dell’utente e del prodotto selezionato. Periodo compreso tra 61 giorni e 84 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%.
9,8 Eccellente
38 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito € 1.000 – 60.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Ottobre 17, 2022
  • Preventivi personalizzati
  • Completamente gratuito e senza impegno
  • Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%.
9,4 Eccellente
48 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito € 5.000 – 75.000
Durata 36 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 3 – 10 %
Pagamento stimato Ottobre 17, 2022
  • Nessun garante richiesto
  • Riceverai tutte le informazioni in modo veloce
  • Rimborso leggero fino a 10 anni in piccole rate
Esempio: Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 €. 120 rate mensili da 282,77 €. TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40€. Periodo compreso tra 36 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 3% e quello massimo del 10%.
Importo del prestito € 1.000 – 50.000
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 3.99 – 15.49 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Un Prestito Conveniente
  • Un Prestito Veloce
  • Un Prestito Trasparente
Esempio: Esempio di finanziamento per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 60 mensilità di 183,79 €. TAEG fisso: 3,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 2,46 %. Costo del servizio: 365,92 €. Interessi totali dell’operazione: 661,48 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.027,40 €
Importo del prestito € 500 – 30.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo Da 7.06 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi il tuo prestito online
  • Ottenere l’importo entro sole 48 ore
  • Puoi richiedere fino a 30.000€
Esempio: Esempio rappresentativo: 10.000 euro rimborsabili in 84 mesi con scadenze di 147,00 euro mensili – TAN fisso relativo all’esempio 6,19%, TAEG 7,06%. Interessi, imposta sostitutiva 0,25% dell’importo finanziato. Commissione di gestione € 2,75 – importo totale dovuto (importo totale prestito + costo totale prestito) € 12.604,00
Importo del prestito € 1.000 – 30.000
Durata 69 – 83 mesi
Tasso percentuale annuo 6.61 – 14.96 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Finanziamenti altamente personalizzati
  • Consulenza dedicata di un esperto Compass
  • Scegliere il finanziamento più in linea con le tue esigenze
Esempio: Importo totale del credito 10.000€. Importo totale dovuto da MIN 12.090,76€ a MAX 14.603,54€.Modalità di rimborso con addebito diretto in conto (SDD). TAEG da MIN 6,97% a MAX 12,30% inclusivo di interessi al TAN fisso da MIN 5,90% a MAX 10,89%; importo rata nell’intervallo tra 173,82€ (per durata pari a 69 mesi) e 174,60€ (per durata pari a 83 mesi); spese di istruttoria pari a 150€; spese incasso e gestione pratica € 1,00 a rata; oneri fiscali applicati al contratto richiesti con 1° rata 25,38€
Importo del prestito € 1.000 – 60.000
Durata 12 – 96 mesi
Tasso percentuale annuo 7.24 – 7.24 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Finanziamento 100% online
  • Hai zero spese accessorie e nessun costo nascosto
  • Cambi rata quando vuoi
Esempio: Puoi avere 14.000€. 96 rate base da 191€ al mese. Taeg fisso 7,24%. Tan fisso 7,01%. Totale dovuto 18.336€
Importo del prestito € 1.000 – 30.000
Durata 12 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 5.19 – 18.28 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • La procedura è 100% online
  • Bastano solo 3 minuti per compilare la tua richiesta
  • Prevalutazione immediata ed esito della richiesta in 24 ore
Esempio: Esempio rappresentativo di un Prestito Personale di importo pari a € 10.000 (Importo totale del credito) da rimborsare in 84 mesi, con rate mensili di € 141,29 €, TAN fisso 4,99% – TAEG 5,19%. Spese accessorie: spesa di istruttoria € 0,00, spesa di incasso rata € 0,00, spesa per Rendiconto periodico € 0,00, imposta sostitutiva sul contratto € 25,00, spese invio Rendiconto € 0,00 oltre imposta di bollo pari a € 0,00 per importi superiori a € 77,47 per ogni invio. Totale da rimborsare € 11893,36 (Importo totale dovuto).
Importo del prestito € 2.000 – 25.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo Da 7.24 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi il finanziamento direttamente online
  • Scegli tu l’importo delle rate del prestito
  • Riceverai il prestito in breve tempo dall’accettazione della richiesta
Esempio: Esempio: 25.000 euro in 120 rate mensili da 290,14 euro. TAN fisso 6,99% TAEG 7,24%. Importo totale dovuto dal consumatore (importo totale del credito + costo totale del credito) 34.841,62 euro.
Importo del prestito € 3.000 – 40.000
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 7.35 – 15.95 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Scegli la più adatta
  • Piani di rimborso personalizzabili
  • Preventivo e consulenza gratuiti
Esempio: 10.000€ IN 84 RATE – 152,09 LA TUA RATA – TAN 6,71% – TAEG 8,25% – IMPORTO TOTALE DOVUTO 13.065,96 €

Prestiti senza controllo Crif – introduzione

Hai bisogno di un prestito, magari di una piccola somma per un’esigenza personale, ma la tua situazione passata con i debiti non ti permette di richiedere la maggior parte dei finanziamenti online?

Questa non è una situazione rara, basta poco per finire segnalati alla centrale rischi. Ci sono comunque delle alternative di prestito pensate per chi è segnalato al crif.

In questo articolo le vediamo ed analizziamo bene:

  • Prestiti senza controllo nel dettaglio
  • Cosa è il Crif e come essere rimossi dalla lista
  • Come Matchbanker semplifica il confronto tra i prestiti
  • Prestiti veloci a segnalati Crif
  • …e molto altro!

Continua a leggere l’articolo per capire quale tipologia di prestito senza controllo potrebbe fare al caso tuo.

Richiedi fino a €75.000
Non esistono banche o istituti di credito in Italia che non aderiscono al Crif, tutte controllano le liste per vedere la presenza o meno di chi si interfaccia a loro con la richiesta di un prestito. Detto questo esistono delle tipologie di prestito con le quali le banche non ritengono necessario consultare il Crif.

Trova il miglior prestito

Il servizio di Matchbanker per confrontare prestiti a protestati e segnalati in Crif

Come abbiamo visto nell’introduzione dell’articolo pur essendo una tipologia di prestito specifica, le opportunità ed offerte per chi vuole chiedere un prestito senza controllo Crif sono in crescita, e riuscire a capire le differenze per dare un giudizio complessivo diventa difficile.

Per questo è importante confrontare i prestiti, e per questo Matchbanker ha creato un servizio gratuito per il confronto. Utilizzandolo risparmi sia tempo, per la facilità con quale si riesce a valutare più offerte, sia soldi, perchè ti permetterà di trovare veramente il prestito senza controllo più economico adatto alla tua situazione.

Inoltre Matchmaker è uno dei servizi di confronto più trasparenti con i propri utenti, perché si impegna a mettere in evidenza anche gli svantaggi delle offerte di prestito. 

Il nostro obiettivo è quello di avvicinare i consumatori ai prestatori e migliorare il settore dei prestiti online.

Le liste di banche e prestatori con relative offerte che trovi su Matchbanker vengono costantemente aggiornate per restare al passo con i tempi e mostrare quelle che sono effettivamente le migliori offerte al momento della tua ricerca.

2014 Aiutiamo i nostri utenti dal 2014
+100 000 Clienti hanno trovato il loro prestito con noi.
+200 Banche lavorano con noi in tutta Europa.

Dettagli sui prestiti senza controllo Crif

Come abbiamo visto i prestiti senza controllo sono pensati per offrire un’opportunità di prestito a quelle categorie di persone che hanno ricevuto una segnalazione Crif. Ma cosa è la Crif?

Crif è un acronimo che indica la Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria, una società privata che gestisce un sistema di informazioni creditizie (SIC). Ci sono anche altre società che offrono valutazioni commerciali ma la Crif è quella che offre il sistema utilizzato dalle banche per facilitare la valutazione delle situazioni economiche dei richiedenti.

I segnalati in crif per ritardo nei pagamenti sono etichettati come cattivi pagatori, mentre invece i segnalati per mancati pagamenti sono etichettati come protestati.

I prestiti senza controllo Crif possono essere di tipologie differenti, queste sono le principali:

  1. Cessione del quinto: consiste nel trattenere la somma della rata del prestito direttamente dalla propria busta paga. É la soluzione più utilizzata, per la sua comodità e semplicità.
  2. Credito su pegno: consiste nel mettere come garanzia un bene di valore o un immobile, in caso di mancato pagamento del prestito la banca avrà il diritto di entrarne in possesso.
  3. Prestito con cambiali: in questo tipo di finanziamento le cambiali fanno da garanzia di pagamento.
  4. Prestiti microcredito: per i prestiti di cifre non molto elevate ci sono i prestiti immediati, detti anche microcredito che offrono la possibilità di ricevere un prestito

Mettiamo in luce i lati positivi e quelli meno positivi dei prestiti senza controllo, ecco i vantaggi:

  • Ovviamente dal punto di vista di un protestato o di un cattivo pagatore sono l’unica soluzione per richiedere un prestito, viste le limitazioni delle altre tipologie.
  • Possibilità di usare la comoda cessione del quinto come metodo di pagamento
  • Possibilità di chiedere prestiti di piccole dimensioni senza garanzie o busta paga

Invece possiamo individuare i seguenti svantaggi:

  • I tassi d’interesse sono di norma più alti per via del maggior rischio assunto dal prestatore
  • Le tipologie di prestito che rientrano sotto la categoria dei prestiti senza controllo sono poche

Esempio di prestito rappresentativo:

Importo del prestito3 000 €
Numero rate48
Importo rata70,08 € – 75,21 €
Tasso di interesse annualeMin. 5,73 % – Max 9,80 %
Durata minima – massima12 – 240 mesi
Tassa di iscrizione0 €
Totale interessi363,84 € – 638,40 €
Totale pagamenti3 363,84 € – 3 638,40 €

Requisiti per i prestiti segnalati Crif

I requisiti per richiedere un prestito senza controllo Crif variano leggermente a seconda della tipologia di prestito che si vuole richiedere, mettendo un attimo da parte i prestiti immediati questi sono i principali requisiti necessari per fare richiesta:

  • Avere il DIN (Documento d’identità nazionale)
  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni
  • Essere titolari di un conto bancario
  • Avere uno stipendio/reddito dimostrabile

Ci sono alcune tipologie, come i prestiti senza busta paga, che non vedono la necessità di dimostrare uno stipendio ricorrente.

Prestiti microcredito senza controllo Crif

Per quanto riguarda invece i prestiti microcredito, detti anche piccoli prestiti, i requisiti sono minimi, infatti le caratteristiche di questi finanziamenti sono velocità ed accessibilità.

Per richiedere un prestito microcredito l’unica condizione da rispettare è quella di essere maggiorenne, che tu sia un cattivo pagatore o protestato, un disoccupato, un impiegato a tempo determinato, l’inclusività dei prestiti microcredito ti permette di fare richiesta.Le due principali tipologie di microprestiti sono i prestiti microcredito senza busta paga, e quelli senza garanzie. Non c’è un modo particolare per il pagamento del finanziamento come può essere per la cessione del quinto,con i prestiti veloci ti è sufficiente fare richiesta, ed una volta accettata riceverai i soldi sul conto, dal quale verranno poi scalate mensilmente le rate.

Matchbanker opera in 12 paesi nel mondo ed è in continua espansione grazie alla soddisfazione dei suoi utenti e l’affidabile servizio trasparente e sicuro. Abbiamo già aiutato più di 100.000  utenti a trovare il prestito giusto per la loro situazione.

Cancellazione Crif – Come fare

Partiamo con il presupposto che bisogna impegnarsi sempre al massimo per rispettare l’impegno preso con prestiti e finanziamenti passati, anche perchè finire etichettato come cattivo pagatore o peggio come protestato, non è cosa da poco.

Vediamo prima quando parte la segnalazione: 

Ricevere una segnalazione come cattivi pagatori è molto più facile di quanto si pensi, bastano due piccoli ritardi nel pagamento delle rate di un prestito. 

La segnalazione viene fatta dal SIC (Sistemi di informazioni creditizie) e viene date all’individuo una raccomandata almeno 15 giorni prima della segnalazione per informarlo della situazione, se il debitore salda l’importo dovuto dopo aver ricevuto la notifica non sarà segnalato alla Crif.

Per quanto riguarda la cancellazione Crif, sia per un prestito non pagato sia per un ritardo, tutto funziona con un sistema automatico, a seconda del tipo di segnalazione i dati verranno conservati nel Crif per più o meno tempo.

TIPOLOGIA DI DATOTEMPO DI CONSERVAZIONE
Finanziamento richiesto e in corso di valutazione180 giorni dalla richiesta
Richiesta di finanziamento rifiutate90 giorni dal rifiuto
Finanziamenti rimborsati regolarmente60 mesi dall’estinzione effettiva del credito
1 o 2 rate pagate in ritardo12 mesi dalla comunicazione di regolarizzazione (a condizione che nei 12 mesi i pagamenti siano stati regolari)
3 o più rate pagate in ritardo24 mesi dalla comunicazione di regolarizzazione (a condizione che nei 24 mesi i pagamenti siano stati regolari)
Finanziamenti non rimborsati36 mesi dalla scadenza contrattuale (in alcuni casi si può arrivare fino a 60 mesi)
In questa tabella vediamo le diverse segnalazioni con relative tempistiche

Se hai il dubbio di avere qualche segnalazione attiva al momento, sul sito ufficiale Crif puoi fare un controllo veloce inserendo i tuoi dati.


Calcolare il budget per prevenire le segnalazioni Crif

Prima di chiedere un prestito, fare il calcolo del nostro budget, che sia a livello personale o familiare, può aiutare a capire veramente di quale sia la situazione economica ed eventualmente verso quale tipologia e fascia di prezzo dei prestiti orientarsi.

Sarai inoltre in grado di tenere conto delle tue entrate e delle spese fisse mensili, puoi sapere se hai soldi in più da risparmiare o da usare per spese extra e finanziamenti.Ovviamente potrebbero sempre verificarsi degli imprevisti per i quali non si sarà in grado di pagare in tempo qualche rata del prestito, con conseguente segnalazione Crif, ma calcolare il budget è un buon modo per ridurre le probabilità al minimo ed evitare di richiedere un finanziamento che non ci si può veramente permettere.

Calcolare il budget per prevenire le segnalazioni Crif

FAQ sui prestiti senza controllo Crif

Posso richiedere un prestito se sono segnalato al Crif?

I prestiti senza controllo sono pensati appositamente per dare possibilità sia ai cattivi pagatori (coloro che hanno avuto dei ritardi nel pagamento dei prestiti) che ai protestati (coloro che non sono riusciti a ripagare un prestito) con segnalazione in Crif di richiedere un prestito.

Quanti soldi posso richiedere con un prestito senza controllo?

Per quanto riguarda le cifre richiedibili, in base alla situazione personale economica, si possono arrivare a chiedere anche fino a 75.000€. Quindi vediamo che non ci sono veri e propri limiti a livello di cifre rispetto ad altri prestiti personali, tuttavia è bene tener presente che i tassi d’interesse per un prestito senza controllo sono in genere più alti.

Sono prestiti sicuri?

Assolutamente. Tutti gli istituti di credito proposti da Matchbanker sono sicuri ed affidabili. Prima di inserire un prestatore nelle nostre liste facciamo un’accurata analisi del suo storico e dell’opinione di numerosi utenti che hanno già richiesto prestiti con loro in passato, inoltre ci assicuriamo che rispettino le norme attuali su prodotti finanziari e sulla conservazione dati.

Un prestito rifiutato quanto rimane in Crif?

Non tutti lo sanno, ma quando viene rifiutata una richiesta di prestito si viene segnalati al Crif. La segnalazione rimane per 30 giorni, quindi in caso subiate un rifiuto prima di richiedere un nuovo finanziamento aspettate 30 giorni, altrimenti è probabile che la seconda vi venga rifiutata per via della segnalazione.

Come posso uscire dalla lista Crif?

Più avanti nell’articolo trovi un capitolo dedicato nel quale spieghiamo sia quali sono le cause che fanno scattare la segnalazione in Crif sia come si viene rimossi dalle liste a seconda della segnalazione ricevuta, continua a leggere!


Opinioni

rating
4.78 su 5 basato su 472 recensioni

Trova il miglior prestito

Matchbanker > Prestiti online > Prestiti senza controllo Crif