Prestiti per cattivi pagatori

Trova il prestito cattivi pagatori che fa al caso tuo con l’aiuto di Matchbanker:confronta gratuitamente le migliori offerte sul mercato risparmiando tempo. Il processo di richiesta è 100% online.

Importo del prestito
Mostra tutti
Durata
mesi
Mostra tutti
mesi
Aggiornato Aprile 14, 2024
11.430 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
8.5
Recensione
Importo del prestito € 2.000 – 75.000
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Domani 08:00
  • 100% online
  • Il tuo prestito pre-accettato all’istante
  • Gratuito e senza impegno
Esempio: Prestito Personale di importo pari a € 15.000 da rimborsare in 60 mensilità di 283,74€. TAEG fisso: 7,42 %. TAN fisso: 4,96 %. Interessi totali dell’operazione: 2.024,40€€. Importo totale dovuto per il prestito 17,024,40 €. Il TAN e il TAEG annuali variano a seconda del profilo dell’utente e del prodotto selezionato. Periodo compreso tra 61 giorni e 84 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%. (Pubblicità)
8.806 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.5
Recensione
Importo del prestito € 2.000 – 75.000
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Martedì 08:00
  • Processo rapido
  • Finanziamento 100% online
  • Richiesta personalizzata
Esempio: Importo richiesto 19.094,21 euro: TAN fisso 3,4 %, TAEG fisso 4,04 %, in 120 rate da € 193. Spese, già incluse nel calcolo del TAEG: commissioni Intermediario incaricato per istruttoria pratica € 0,0, commissioni istruttoria pratica € 500,00, imposta di bollo/sostitutiva € 16,00, interessi € 3.549,79. Importo totale del credito: 23.160,00 euro. Periodo compreso tra 61 giorni e 2.555 giorni. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%. (Pubblicità)
661 hanno scelto questo negli ultimi 31 giorni
7.7
Recensione
Importo del prestito € 5.000 – 75.000
Durata 36 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 3 – 10 %
Pagamento stimato Aprile 29, 2024
  • Nessun garante richiesto
  • Riceverai tutte le informazioni in modo veloce
  • Rimborso leggero fino a 10 anni in piccole rate
Esempio: Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 €. 120 rate mensili da 282,77 €. TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40€. Periodo compreso tra 36 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 3% e quello massimo del 10%. (Pubblicità)
Nuovo prodotto
9.0
Recensione
Importo del prestito € 1.000 – 50.000
Durata 6 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 4.99 – 16.74 %
Pagamento stimato Maggio 14, 2024
  • Richiedi un finanziamento in 3 minuti
  • Esito finale entro 24h
  • Prestiti a tasso fisso e rate costanti
Esempio: Per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 84 mensilità di 140,77 €. TAEG fisso: 4,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 4,49 %. Costo del servizio: 131,71 €. Interessi totali dell’operazione: 1.692,97 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.824,68 €. Il numero di rate disponibili va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 84. l TAEG min applicabile è del 4,99% e quello massimo è del 16,74% (Pubblicità)
Nuovo prodotto
Recensione
Importo del prestito € 1.000 – 60.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Aprile 29, 2024
  • Preventivi personalizzati
  • Completamente gratuito e senza impegno
  • Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%. (Pubblicità)

Prestiti cattivi pagatori con Matchbanker

Hai un bisogno urgente di soldi e vorresti richiedere un prestito, però hai difficoltà a trovarne uno vista la tua situazione con le banche da “cattivo pagatore”?

Oggi non è difficile finire nella lista della Centrale dei Rischi (CR), ed una volta in questa situazione ottenere dei finanziamenti diventa difficile. Ci sono però delle alternative per ricevere comunque un prestito, Matchbanker offre una lista di prestatori specializzati nell’offrire finanziamenti a cattivi pagatori e a protestati.

In questo articolo vediamo:

  • Prestito cattivi pagatori nel dettaglio
  • Come si rischia di finire nelle liste della CR
  • Come Matchbanker ti aiuta a trovare il finanziamento giusto
Prestito

Perchè ti puoi fidare di Matchbanker

2014 Aiutiamo i nostri utenti dal 2014
+100,000 Clienti hanno trovato il loro prestito con noi.
+200 Banche lavorano con noi in tutta Europa.

Matchbanker ha diversi anni di esperienza nel mercato del credito, e si posiziona nel confronto tra prodotti finanziari online e prestatori.

Il nostro servizio è nato con l’idea di avvicinare e rendere chiaro il mercato dei prestiti ai suoi utenti. Infatti, sino ad oggi abbiamo aiutato oltre 100.000 persone.

Fare un confronto tra i prestiti è fondamentale per trovare l’offerta migliore e risparmiare sia tempo che soldi. Per avere una chiara idea delle differenze tra due finanziamenti è importante vedere i parametri che influenzano il prezzo come il tasso d’interesse e il numero di mensilità.

Matchbanker offre un servizio completamente gratuito, richiedere prestiti cattivi pagatori e prestiti per protestati tramite il nostro sito non comporterà costi aggiuntivi alle offerte di finanziamento.

Ti proponiamo una lista sempre aggiornata dei migliori prestiti cattivi pagatori, dove puoi trovare le migliori offerte di prestito per la tua situazione attuale e fare un confronto efficace.

Prestiti personali cattivi pagatori nel dettaglio

Vediamo ora le caratteristiche dei prestiti per cattivi pagatori e quali tipi di finanziamento comprendono.

Nel mondo dei prestiti e finanziamenti un errore può costare caro perché può comportare la segnalazione nelle banche dati della CR (Centrale dei Rischi della banca d’Italia) o della CRIF (Centrale Rischi Finanziari). Queste etichette rendono molto difficile ottenere nuovi crediti, ma come abbiamo visto esistono delle opzioni di finanziamento specifiche per questa situazione.

I prestiti per cattivi pagatori sono pensati per chi ha avuto ritardi nel rimborso di un prestito passato, o per chi ha subito un protesto (mancato pagamento di un debito).

I principali tipi di prestito cattivi pagatori sono:

  • Prestito cessione del quinto – tipologia di prestito che si estingue attraverso trattenute dirette sul salario, fino a un massimo di un quinto del valore di questo
  • Prestito cambializzato – tipo di finanziamento garantito dal pagamento di cambiali, la caratteristica principale dei prestiti cambializzati è che non necessitano la verifica da parte del prestatore della precedente situazione di debito del richiedente.

Prestiti microcredito senza garanzie – i cosiddetti “prestiti veloci”, per la loro natura di importo contenuto, non richiedono molti requisiti. É sufficiente fornire una documentazione che attesti la presenza di un determinato reddito.

Importo del prestito3 000 €
Numero rate48
Importo rata70,08 € – 75,21 €
Tasso di interesse annualeMin. 5,73 % – Max 9,80 %
Durata minima – massima12 – 240 mesi
Tassa di iscrizione0 €
Totale interessi363,84 € – 638,40 €
Totale pagamenti3 363,84 € – 3 638,40 €

Prestiti per cattivi pagatori senza garanzie

I prestiti per cattivi pagatori senza garanzie sono un’opzione per coloro che hanno difficoltà a ottenere un prestito a causa di un cattivo punteggio di credito o di un’assenza di garanzie. Questi prestiti non richiedono alcuna forma di garanzia, come una casa o un’auto, ma ciò significa che i tassi di interesse possono essere più elevati rispetto ai prestiti garantiti.

Ci sono vantaggi e svantaggi nell’ottenere un prestito senza garanzie. Il vantaggio principale è che non è necessario fornire alcuna garanzia, il che significa che non si rischia di perdere la proprietà in caso di mancato pagamento. Tuttavia, i tassi di interesse possono essere più elevati rispetto ai prestiti garantiti, il che significa che si potrebbe finire per pagare di più nel lungo termine.

In generale, i prestiti senza garanzie sono un’opzione per coloro che hanno difficoltà a ottenere un prestito garantito, ma è importante valutare attentamente i pro e i contro prima di prendere una decisione.

I pro e I contro dei prestiti per cattivi pagatori

I prestiti per cattivi pagatori possono essere un’opzione interessante per coloro che hanno una storia di credito negativa o che non hanno una storia di credito. Tuttavia, come con qualsiasi altro tipo di prestito, ci sono pro e contro da considerare prima di prendere una decisione.

I pro

  • Possibilità di ottenere un prestito anche con una storia di credito negativa.
  • Possibilità di ottenere un prestito in tempi più brevi rispetto ai prestiti tradizionali.
  • Possibilità di ottenere un prestito a condizioni più vantaggiose rispetto ai prestiti tradizionali.

I contro

  • Tassi di interesse più alti rispetto ai prestiti tradizionali.
  • Possibilità di incorrere in costi nascosti.
  • Possibilità di incorrere in costi di istruttoria più alti rispetto ai prestiti tradizionali.

In conclusione, i prestiti per cattivi pagatori possono essere un’opzione interessante per coloro che hanno una storia di credito negativa o che non hanno una storia di credito. Tuttavia, è importante considerare attentamente i pro e i contro prima di prendere una decisione.

Banche, società finanziarie e altri intermediari che concedono finanziamenti sono tenuti per legge a partecipare alla Centrale dei Rischi inviando informazioni. Sono i cosiddetti intermediari della CR.

Il miglior posto per ottenere un prestito per cattivi pagatori

Quando si tratta di ottenere un prestito, è importante confrontare i servizi dei diversi fornitori di prestiti e le loro valutazioni su Trustpilot. Il confronto dei prestiti è importante perché consente di confrontare le diverse offerte e trovare quella che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Perché confrontare i prestiti? Ecco alcuni dei motivi principali:

  • Confrontare i tassi di interesse: confrontare i tassi di interesse offerti da diversi fornitori di prestiti è un modo per assicurarsi di ottenere il miglior tasso di interesse possibile.
  • Confrontare le condizioni: confrontare le condizioni di prestito offerte da diversi fornitori di prestiti è un modo per assicurarsi di ottenere le condizioni più vantaggiose.
  • Confrontare le recensioni: confrontare le recensioni dei fornitori di prestiti su Trustpilot è un modo per assicurarsi di ottenere un servizio di qualità.
  • Confrontare le opzioni di pagamento: confrontare le opzioni di pagamento offerte da diversi fornitori di prestiti è un modo per assicurarsi di ottenere le opzioni di pagamento più convenienti.

Matchbanker è un servizio di confronto dei prestiti che non fornisce prestiti e non applica tramite noi, ma confronta i prestiti per il beneficio del cliente.

Istituti di credito Trustpilot score
Mrfinan
3.2 TrustScore: 3.2
Kreditiweb
2.6 TrustScore: 2.6
Younited Credit
4.8 TrustScore: 4.8

Quanto si può richiedere?

Il mondo dei prestiti per cattivi pagatori è vasto e vario, e l’importo che puoi ottenere dipende da molti fattori, inclusi il tuo profilo creditizio, la tua situazione finanziaria attuale e il provider di prestito che scegli.

Su Matchbanker, abbiamo sviluppato un servizio di comparazione che ti permette di esplorare diverse opzioni e trovare quella più adatta alle tue esigenze.

Nella tabella che segue, abbiamo elencato diversi fornitori con gli importi massimi di prestito che offrono. Questo ti darà una visione chiara di quanto puoi aspettarti di ottenere da ciascun provider.

È essenziale notare che il Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) varia da un provider all’altro, influenzando così il costo totale del tuo prestito.

Comparare questi prestiti ti aiuterà non solo a trovare l’importo di prestito desiderato, ma anche a comprendere meglio le condizioni associate, permettendoti di prendere una decisione informata e di gestire il tuo credito in modo responsabile.

Istituti di credito Ammontare del prestito Ammontare del prestito 1.000 – € 75.000
Younited Credit 1.000 – € 50.000
Il Comparatore 1.000 – € 60.000
Mrfinan 2.000 – € 75.000
Kreditiweb 2.000 – € 75.000
FinanziatiOra 5.000 – € 75.000

Trova il migliore prestito cattivi pagatori a confronto

Il confronto tra diverse offerte di prestiti per cattivi pagatori è un passo fondamentale per assicurarsi di ottenere le condizioni più favorevoli.

La nostra piattaforma offre un calcolatore di prestiti che ti permette di visualizzare e confrontare in modo semplice e rapido le diverse offerte disponibili sul mercato.

In questo modo, potrai avere un quadro chiaro delle condizioni proposte dai vari istituti di credito e scegliere l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze e possibilità.

Un elemento chiave da considerare nel confronto è il TAEG(Tasso Annuo Effettivo Globale), che rappresenta il costo totale del prestito, incluse le spese accessorie.

Il TAEG ti permette di comprendere meglio il carico finanziario complessivo associato al prestito e di valutare la convenienza dell’offerta.

Ricordati, ottenere un prestito essendo catalogato come cattivo pagatore può presentare delle sfide, ma confrontando attentamente le offerte disponibili e utilizzando il nostro calcolatore di prestiti, sarai in grado di prendere una decisione informata e trovare un prestito che si allinei alle tue necessità finanziarie.

Calcolatore del prestito

Inserisci i dettagli del tuo prestito.

1.000 € 50.000 €
1 mesi 96 mesi
1 % 30 %

Pagamento mensile extra

Costi totali

Rimborso

Cos’è il Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)?

Il Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) è uno dei numeri più importanti da considerare quando si prende in considerazione un prestito (prestiti per cattivi pagatori).

Il TAEG rappresenta il costo totale del prestito, comprensivo di interessi e spese accessorie, espresso in percentuale annua. In altre parole, il TAEG indica il costo effettivo del prestito, includendo tutti i costi associati.

Il TAEG è importante perché consente di confrontare i costi dei prestiti offerti da diverse banche e istituti finanziari. Più basso è il TAEG, meno costoso sarà il prestito.

Tuttavia, è importante notare che il TAEG non tiene conto di eventuali variazioni dei tassi di interesse nel corso del tempo.

Per trovare il prestito con il TAEG più basso, è possibile utilizzare un servizio di comparazione online. Per maggiori informazioni su il TAEG, si prega di visitare il sito ufficiale della Banca d’ Italia.

Istituti di credito TAEG TAEG 2 – 17.887 %
Il Comparatore 2 – 17.887 %
FinanziatiOra 3 – 10 %
Younited Credit 4.99 – 16.74 %
Mrfinan 5.2 – 16.4 %
Kreditiweb 5.2 – 16.4 %

I diritti del cliente

Come cliente, hai diritti che devono essere rispettati quando richiedi un prestito. È importante conoscere questi diritti per poter prendere una decisione informata. Ecco alcuni dei diritti che hai quando richiedi un prestito:

  • Diritto di recesso entro 14 giorni
  • Periodo di riflessione di 48 ore
  • Diritto di richiedere un piano di ammortamento
  • Diritto di estinguere il prestito in anticipo
  • Diritto di ricorso

Ricorda che questi diritti sono a tua disposizione e dovrebbero essere rispettati da qualsiasi istituto di credito. Se hai domande o dubbi sui tuoi diritti, visitate il sito web dell’Unione Nazionale Consumatori.

Quando potrebbe essere utile un prestito per cattivi pagatori?

Un prestito per cattivi pagatori potrebbe essere un’opzione da considerare in diverse situazioni. Ecco alcuni esempi:

  • Se hai avuto problemi finanziari in passato e hai difficoltà ad ottenere un prestito tradizionale, un prestito per cattivi pagatori potrebbe essere un’alternativa da considerare.
  • Se hai bisogno di denaro in fretta e non hai tempo per aspettare l’approvazione di un prestito tradizionale, un prestito per cattivi pagatori potrebbe essere una soluzione più veloce.
  • Se hai bisogno di un prestito per consolidare i tuoi debiti e migliorare la tua situazione finanziaria complessiva, un prestito per cattivi pagatori potrebbe essere un’opzione da considerare.

Tuttavia, è importante ricordare che un prestito per cattivi pagatori di solito ha tassi di interesse più elevati rispetto ai prestiti tradizionali e potrebbe non essere la soluzione migliore per tutti.

Prima di prendere una decisione, è importante valutare attentamente le tue opzioni e assicurarti di comprendere completamente i termini e le condizioni del prestito.

Chi può richiedere un prestito cattivi pagatori?

Essendo un tipo di prestito pensato per una categoria con poche possibilità di richiedere un finanziamento, il prestito a cattivi pagatori e il prestito a protestati presentano dei requisiti minimi:

  • Avere minimo 18 anni
  • Avere uno stipendio o reddito dimostrabile
  • Essere titolari di un conto bancario

C’è la possibilità, anche come cattivi pagatori, di richiedere quei prestiti pensati per situazioni specifiche come l’assenza di uno stipendio, ossia i prestiti senza busta paga e i prestiti senza garanzie.

Step per la richiesta di un prestito cattivi pagatori

Vediamo come richiedere prestiti in 24 ore per cattivi pagatori con i seguenti step:

  1. Confronto fra le offerte.
  2. Inserisci i dati.
  3. Analizza la proposta di prestito: Quando la tua richiesta viene accettata riceverai una mail con la completa offerta di prestito ed i suoi dettagli. È importante analizzare tutti i dettagli della proposta per sapere quale sarà il vero costo finale del prestito una volta aggiunti eventuali costi di commissione extra.
  4. Firma il contratto: Una volta deciso che il prestito fa per te e con la consapevolezza su tutti gli aspetti del finanziamento, puoi procedere con la firma del contratto, riceverai i tuoi soldi in tempi brevi, di solito entro la giornata.

Come bilanciare il budget prima di richiedere prestiti per cattivi pagatori

Ecco alcuni consigli per aiutarti a bilanciare il tuo budget:

  • Fai una lista di tutte le tue spese mensili, inclusi i pagamenti del debito e le spese variabili come il cibo e l’intrattenimento.
  • Sottrai le tue spese totali dal tuo reddito mensile per vedere quanto denaro hai a disposizione per il rimborso del prestito.
  • Considera se ci sono spese che puoi tagliare o ridurre per risparmiare denaro.
  • Pianifica un piano di rimborso realistico che ti permetta di ripagare il prestito senza sacrificare altre spese importanti.

Bilanciare il tuo budget prima di richiedere un prestito per cattivi pagatori ti aiuterà a evitare di cadere in ulteriori difficoltà finanziarie. Se avete bisogno di supporto o di aiuto per preparare il vostro bilancio, potete scaricare gratuitamente il nostro modello.

Matchbanker non ti presenta solo le caratteristiche e condizioni di ogni prestito, ma mostra anche gli svantaggi legati ad un’offerta ed eventuali costi extra o costi di commissione nascosti, riteniamo che sia fondamentale portarti una panoramica completa per fare una scelta adeguata.

FAQ sui prestiti a cattivi pagatori

Cosa significa cattivo pagatore?

Come abbiamo visto un cattivo pagatore è un individuo segnalato nelle liste Crif e Cif perchè ha avuto problemi con il pagamento di un debito, che sia una rata o più. Questa etichetta preclude l’individuo dal ricevere nuovi prestiti, anche se ci sono alcune alternative per cattivi pagatori che permettono di richiedere finanziamenti di diverso tipo come ad esempio i prestiti al consumo.

I prestiti cattivi pagatori sono più costosi?

Il costo totale e gli interessi di un prestito variano in base alla valutazione del rischio fatta dagli istituti di credito, di norma ad un maggior rischio per il prestatore corrisponde un più elevato tasso di interesse per il richiedente.

Come richiedere un prestito cattivi pagatori?

Il procedimento di richiesta per un prestito cattivi pagatori online è praticamente identico a quello dei prestiti normali, più avanti nell’articolo trovi una semplice guida step by step per fare la richiesta di prestito nel modo corretto.

Cosa sono i prestiti a protestati?

I protestati sono quegli individui che hanno ricevuto un protesto, ossia un atto di dichiarazione di mancato pagamento, di un titolo di credito o di un finanziamento. Invece i cattivi pagatori sono coloro che hanno avuto problemi e ritardi nel pagare le rate del proprio prestito però hanno comunque onorato il pagamento.

Quali banche offrono i prestiti anche a cattivi pagatori?

Oggi tra le finanziarie nel mercato del credito online italiano si trovano diverse opportunità di prestiti anche a cattivi pagatori e a protestati, bisogna tener presente però che per questi finanziamenti il costo sarà più alto per via del maggior rischio assunto dai prestatori.

I finanziamenti per cattivi pagatori sono sicuri?

Tutti gli istituti di credito proposti nelle liste di Matchbanker sono sicuri ed affidabili al 100%. Troverai offerte solamente dalle banche che sono conformi alle norme attuali sui prodotti finanziari, sulla conservazione dei dati ed alla tutela dei consumatori.

Matchbanker aiuta attualmente utenti in cerca di prestiti in 12 paesi europei, questa espansione è possibile grazie alla soddisfazione dei clienti e grazie alla sicurezza ed efficacia del nostro servizio di confronto prestiti.

Che cosa cercano i clienti in un prestito cattivi pagatori?

I clienti che esplorano l’opzione dei prestiti per cattivi pagatori sono spesso alla ricerca di una soluzione finanziaria che possa adattarsi alle loro circostanze attuali.

Essendo catalogati come cattivi pagatori, possono trovare difficoltà nell’ottenere approvazioni di credito da fonti tradizionali. Pertanto, sono interessati a scoprire le possibilità di prestito alternative disponibili.

Nei capitoli successivi, tratteremo vari argomenti correlati che potrebbero fornire ai visitatori del nostro sito una comprensione più profonda delle opzioni di prestito disponibili, come pure degli aspetti da considerare per assicurarsi che la scelta del prestito sia informata e vantaggiosa.

Attraverso una varietà di parole chiave secondarie, esploreremo diverse faccette del mondo dei prestiti per cattivi pagatori, fornendo consigli pratici e informazioni utili.


Come si finisce nella lista della centrale dei rischi? Come uscirne?

Se ti stai chiedendo come si rischia di finire nelle liste cattivi pagatori della centrale rischi, qui troverai informazioni utili.

Al contrario di quanto si possa pensare avere una segnalazione è veramente facile, per questo è meglio sapere cosa non fare per evitare di venire etichettati come “cattivi pagatori”

La segnalazione da parte dei Sistemi di informazioni creditizie (SIC) parte nel caso in cui il debitore non paghi due rate consecutive, e comunque prima di fare la segnalazione viene inviata una raccomandata almeno 15 giorni prima per far presente la situazione e dare la possibilità di saldare il debito. Se il debitore salderà l’importo arretrato in tempo dovuto la segnalazione non partirà.

La segnalazione dura tempi diversi a seconda della gravità dell’inadempimento e del tipo di finanziamento richiesto.Se si ha il dubbio di essere un cattivo pagatore c’è la possibilità di verificare scaricando il proprio modulo crif.

Per quanto riguarda invece la cancellazione dei dati e della “etichetta” da cattivi pagatori, la Crif funziona con un sistema automatico per la cancellazione dei dati, senza il bisogno di richieste. 

A seconda del tipo di dato variano i tempi di conservazione nella lista stabiliti dal Codice di Condotta, ecco le diverse categorie di dato:

  • Finanziamento richiesto ed in corso di valutazione
  • Richieste di finanziamento rinunciate/rifiutate
  • Finanziamenti rimborsati regolarmente
  • 1 o 2 rate pagate in ritardo
  • 3 o più rate pagate in ritardo anche se transazione
  • FInanziamenti non rimborsati

Se invece si pensa di esser stati segnalati come cattivi pagatori per errore, c’è la possibilità di richiedere la modifica dei propri dati dal SIC, sul sito ufficiale Crif trovi tutte le informazioni per la cancellazione dalla lista e riguardo i tempi di conservazione per ognuna delle situazioni elencate.


Uno dei prestiti per cattivi pagatori più richiesto è il prestito microcredito senza busta paga, per via dei requisiti minimi e della velocità di erogazione.

Nel mondo finanziario, i prestiti per cattivi pagatori rappresentano una via di mezzo per coloro che hanno avuto difficoltà creditizie in passato.

A seguito della nostra analisi, è evidente che comparare diversi prestiti è una mossa sagace per trovare l’opzione più adatta.

Con il nostro servizio di comparazione e il calcolatore di prestiti, i visitatori possono ottenere una visione chiara delle rate mensili, degli importi totali rimborsabili e dei TAEG.

I requisiti per accedere a questi prestiti variano, ma in generale includono cittadinanza italiana, età tra 18 e 75 anni, un reddito dimostrabile e un conto corrente.

Il processo di domanda è reso semplice e gli step sono chiaramente delineati, rendendo meno arduo per i cattivi pagatori trovare una soluzione finanziaria.

Inoltre, abbiamo sottolineato che i clienti cercano soluzioni finanziarie flessibili che si adattino alle loro circostanze.

Ecco perché offriamo una gamma di informazioni che coprono vari argomenti correlati, per aiutare i nostri visitatori a prendere decisioni informate.

In sintesi, il nostro sito si pone come una risorsa affidabile per coloro che cercano di navigare nel mondo dei prestiti per cattivi pagatori, fornendo strumenti e informazioni che possono facilitare la scelta del prestito più adatto alle loro esigenze.

Opinioni

rating
4.82 su 5 basato su 278 recensioni
Matchbanker > Prestiti online > Prestiti per cattivi pagatori