Prestiti a fondo perduto

Senti spesso parlare di prestiti a fondo perduto e stai cercando un finanziamento agevolato per la tua impresa? Su Matchbanker trovi tutte le informazioni necessarie per capire se un prestito a fondo perduto possa fare veramente al caso tuo e trovi una lista aggiornata di alcune delle migliori offerte sul mercato

Aggiornato Febbraio 8, 2023
Importo del prestito
Mostra tutti
Durata
mesi
Mostra tutti
mesi
2.017 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
9.4
Recensione
Importo del prestito € 2.000 – 75.000
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Venerdì 08:00
  • 100% online
  • Il tuo prestito pre-accettato all’istante
  • Gratuito e senza impegno
Esempio: Prestito Personale di importo pari a € 15.000 da rimborsare in 60 mensilità di 283,74€. TAEG fisso: 7,42 %. TAN fisso: 4,96 %. Interessi totali dell’operazione: 2.024,40€€. Importo totale dovuto per il prestito 17,024,40 €. Il TAN e il TAEG annuali variano a seconda del profilo dell’utente e del prodotto selezionato. Periodo compreso tra 61 giorni e 84 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%.
2.400 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
8.8
Recensione
Importo del prestito € 2.000 – 75.000
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Processo rapido
  • Finanziamento 100% online
  • Richiesta personalizzata
Esempio: Importo richiesto 19.094,21 euro: TAN fisso 3,4 %, TAEG fisso 4,04 %, in 120 rate da € 193. Spese, già incluse nel calcolo del TAEG: commissioni Intermediario incaricato per istruttoria pratica € 0,0, commissioni istruttoria pratica € 500,00, imposta di bollo/sostitutiva € 16,00, interessi € 3.549,79. Importo totale del credito: 23.160,00 euro. Periodo compreso tra 61 giorni e 2.555 giorni. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%.
1.957 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
8.8
Recensione
Importo del prestito € 300 – 3.000
Durata 3 – 36 mesi
Tasso percentuale annuo 21.84 – 21.84 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi la carta YOU in soli 2 minuti
  • Credito gratuito fino a 7 settimane
  • 100% online
Esempio: Tasso di interesse nominale annuo applicabile al pagamento differito: 19,92% (APR 21,84%). A titolo esemplificativo, differire un importo di 1.500 euro (prelievo integrale il primo giorno), con un periodo di rimborso di 4 anni, in 47 rate mensili di 45,58 euro e un’ultima rata di 45,70 euro, importo totale dovuto a alla fine di tale periodo (capitale + interessi) di € 2.187,96. Periodo compreso tra 3 mesi e 36 mesi. Il TAEG annuo massimo è del 21,84%.
85 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
6.8
Recensione
Importo del prestito € 5.000 – 30.000
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 15.75 – 16.88 %
Pagamento stimato Marzo 13, 2023
  • Finanziamenti altamente personalizzati
  • Consulenza dedicata di un esperto Compass
  • Scegliere il finanziamento più in linea con le tue esigenze
Esempio: Importo totale del credito € 9.000. Importo totale dovuto € 14.767,36. Modalità di rimborso con addebito diretto in conto (SDD). TAEG 16,60% inclusivo di: interessi al TAN Fisso 14,65%; spese di istruttoria pari a € 135,00; spese incasso e gestione pratica € 1,00 a rata; oneri fiscali applicati al contratto richiesti con prima rata € 22,84; oneri fiscali applicati alle comunicazioni periodiche di trasparenza € 0,00; spese di invio comunicazione periodica di trasparenza annuale € 0,56 se cartacea (gratuita online). Durata totale del finanziamento: 84 mesi. Importo richiedibile min. 5.000€ max 30.000€ rimborsabile min 24 mesi, max 84 mesi. TAEG min 15,75% e TAEG max 16,88%.
Nuovo prodotto
8.9
Recensione
Importo del prestito € 1.000 – 50.000
Durata 6 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 4.99 – 16.74 %
Pagamento stimato Marzo 13, 2023
  • Richiedi un finanziamento in 3 minuti
  • Esito finale entro 24h
  • Prestiti a tasso fisso e rate costanti
Esempio: Per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 84 mensilità di 140,77 €. TAEG fisso: 4,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 4,49 %. Costo del servizio: 131,71 €. Interessi totali dell’operazione: 1.692,97 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.824,68 €. Il numero di rate disponibili va da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 84. l TAEG min applicabile è del 4,99% e quello massimo è del 16,74%
Nuovo prodotto
Recensione
Importo del prestito € 1.000 – 60.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Febbraio 24, 2023
  • Preventivi personalizzati
  • Completamente gratuito e senza impegno
  • Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%.
Nuovo prodotto
Recensione
Importo del prestito € 5.000 – 75.000
Durata 36 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 3 – 10 %
Pagamento stimato Febbraio 24, 2023
  • Nessun garante richiesto
  • Riceverai tutte le informazioni in modo veloce
  • Rimborso leggero fino a 10 anni in piccole rate
Esempio: Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 €. 120 rate mensili da 282,77 €. TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40€. Periodo compreso tra 36 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 3% e quello massimo del 10%.

Prestiti a fondo perduto online

I prestiti a fondo perduto sono dei finanziamenti che non hanno l’obbligo di restituzione, di solito sono mirati al sostegno di nuove attività imprenditoriali o start up e destinati ai giovani, e anche a disoccupati e donne.

Leggi questo articolo per capire come funzionano questi finanziamenti e come richiederli, troverai:

  • Prestiti a fondo perduto nel dettaglio
  • Requisiti e modalità per fare richiesta
  • Come confrontare facilmente i prestiti grazie a Matchbanker
  • …e molto altro!

Continua a leggere e scopri se un prestito a fondo perduto potrebbe fare al caso tuo!

Prestito
Per via dell’impatto del Covid-19 sull’economia italiana, le offerte di prestito a fondo perduto sono aumentate molto negli ultimi anni.

Trova il miglior prestito

Confronto tra prestiti a fondo perduto con Matchbanker

La domanda per i prestiti a fondo perduto è aumentata notevolmente negli ultimi anni, complice la situazione economica, banche e prestatori si sono adeguati e oggi sul mercato si possono trovare numerose opzioni di prestito a fondo perduto.

É importante per questo riuscire ad individuare quella più vantaggiosa per la propria esigenza, in modo da sfruttare a pieno questa tipologia di finanziamento.

Matchbanker è un servizio gratuito che aiuta gli utenti a trovare i prestiti migliori e giusti a determinate esigenze. Utilizzandolo risparmierai sia tempo che soldi:

  1. Non dovrai perdere tempo a cercare le offerte di prestito singolarmente navigando da sito internet a sito internet, Matchbanker ti mostra una lista costantemente aggiornata di quelli che sono i migliori prestiti a fondo perduto, tutti sulla stessa pagina!
  2. Non dovrai perdere tempo a cercare e segnarti i dati di ogni prestito, ci pensiamo noi elencando per tutti i prestiti gli stessi parametri!

Riuscirai a fare un confronto efficace e rapido, il tutto in modo gratuito e senza vincoli con i prestatori, qualora decidessi di fare richiesta ti interfaccerai direttamente con un dato istituto di credito sul suo sito internet.

A differenza della maggiorparte dei comparatori di prestiti online, Matchbanker punta alla trasparenza con gli utenti e per questo oltre che trovare indicati i vantaggi delle varie offerte di prestito, trovi sempre anche eventuali svantaggi per una panoramica a 360 gradi!

A Matchbanker abbiamo molta esperienza nel settore del confronto prestiti e sappiamo di cosa gli utenti hanno bisogno per fare un confronto mirato e trovare il prestito migliore.

2014 Aiutiamo i nostri utenti dal 2014
+100,000 Clienti hanno trovato il loro prestito con noi
+200 Banche lavorano con noi in tutta Europa

Prestiti a fondo perduto: le caratteristiche

Come introdotto in precedenza i finanziamenti a fondo perduto non prevedono l’obbligo di restituzione del capitale. Vengono offerti da diverse istituzioni e diversi enti, dai quali dipendono spesso anche le caratteristiche dei prestiti. 

I prestiti a fondo perduto vengono principalmente considerati prestiti volti alla crescita e allo sviluppo economico, infatti sono pensati principalmente per giovani, disoccupati, donne e start up o piccole imprese.

Un prestito a fondo perduto si struttura di solito in due parti, una che non deve essere restituita (pari massimo alla metà del capitale del prestito) e una parte che invece costituisce il prestito vero e proprio anche se agevolato, che va restituita.

I requisiti dei prestiti a fondo perduto sono minimi e sono:

  1. Titolo di studio o competenze legate allo scopo del bando
  2. Forma societaria se richiesta nel caso delle attività
  3. Essere residenti in Italia
  4. Avere un progetto per il quale utilizzare il capitale

I principali vantaggi dei prestiti a fondo perduto sono:

  • Agevolazioni e possibilità di restituire solo una parte della somma del prestito
  • Ottimi per giovani attività
  • Pochi requisiti necessari per fare richiesta

Mentre gli svantaggi:

  • È erogato con finalità precise
  • Tempistiche di richiesta e risposta superiori ai normali prestiti personali
Gli istituti di credito e prestatori che trovi su Matchbanker devono passare un completo processo di verifica prima di essere inclusi. Oltre ad essere conformi a tutte le normative e leggi del mercato del credito infatti vengono analizzate anche numerose recensioni (guardando diversi servizi di recensione) per assicurarci che gli utenti che hanno già avuto a che fare con loro abbiano avuto una buona esperienza.

Differenza tra contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato

Quando si parla di prestiti a fondo perduto e di incentivi, c’è spesso il rischio di creare confusione visto che si sentono nominare spesso diversi termini ad indicare la stessa cosa. Inoltre visti i numerosi e diversi aiuti del governo italiano durante la pandemia si è sentito spesso parlare di contributi, fondo perduto e di agevolazioni. È  importante fare chiarezza e conoscere la differenza tra contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato.

Differenza tra contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato

Sostanzialmente il contributo a fondo perduto è un tipo di agevolazione che non prevede nessun rimborso, quindi può essere visto come un aiuto economico volto alla crescita e allo sviluppo.

Invece un finanziamento agevolato è una soluzione spesso utilizzata dagli enti pubblici, ed è semplicemente un finanziamento con un tasso agevolato molto inferiore rispetto a quello di mercato.


FAQ sui prestiti fondo perduto

Per chi sono pensati i prestiti a fondo perduto?

I prestiti a fondo perduto sono una tipologia di prestito senza garanzie,quindi non sono richieste né una valutazione dell’affidabilità creditizia del richiedente né la presenza di un garante. Le principali categorie alle quali sono destinati sono i giovani (under 35), i disoccupati, le donne e le start up.

Quanti soldi si possono richiedere?

Per quanto riguarda i prestiti a fondo perduto è difficile individuare una cifra esatta per il massimo richiedibile, perché questa dipende dal tipo di finanziamento e anche dal richiedente, ad esempio un prestito fondo perduto volto al sostegno di una nuova attività con progetto importante avrà ovviamente un tetto massimo più alto che quello volto ad una casalinga.

Sono un cattivo pagatore, posso richiedere un prestito fondo perduto?

Per quanto riguarda i cattivi pagatori ed i protestati è estremamente difficile trovare degli enti che offrano prestiti a fondo perduto per chi è segnalato, comunque si possono individuare le seguenti tipologie di prestito che vengono considerate come prestiti agevolati: il microcredito, il prestito d’onore, prestito della speranza.
Per i cattivi pagatori ci sono comunque buone possibilità di ricevere prestiti personali come i prestiti senza controllo Crif e i piccoli prestiti senza garanzie.

Devo avere uno stipendio per far richiesta?

La risposta è no. I prestiti a fondo perduto come abbiamo visto non necessitano di numerosi requisiti (li vedremo nello specifico nel prossimo capitolo), come per i prestiti senza busta paga e per i piccoli prestiti senza busta paga non c’è la necessità di dimostrare di percepire uno stipendio regolare per richiedere ed ottenere un prestito a fondo perduto.

Dove posso richiedere un prestito a fondo perduto online?

Il sistema di richiesta dei finanziamenti a fondo perduto funziona con un sistema a bandi, quindi la prima cosa da fare è individuare i bandi ai quali si può avere accesso (a seconda della finalità del prestito). Una volta scelto il bando e verificato che si incontrano i requisiti necessari, è possibile fare domanda per via telematica.


Trova il miglior prestito

Matchbanker > Prestiti online > Prestiti a fondo perduto