Prestiti online

Impara e scopri tutto sul mercato crescente dei prestiti online. Con la lista proposta da Matchbanker troverai senza fatica il finanziamento giusto per la tua situazione economica.

Aggiornato Settembre 29, 2022
10 Eccellente
2425 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito € 2.000 – 75.000
Durata 61 – 2555 giorni
Tasso percentuale annuo 5.2 – 16.4 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • 100% online
  • Il tuo prestito pre-accettato all’istante
  • Gratuito e senza impegno
Esempio: Prestito Personale di importo pari a € 15.000 da rimborsare in 60 mensilità di 283,74€. TAEG fisso: 7,42 %. TAN fisso: 4,96 %. Interessi totali dell’operazione: 2.024,40€€. Importo totale dovuto per il prestito 17,024,40 €. Il TAN e il TAEG annuali variano a seconda del profilo dell’utente e del prodotto selezionato. Periodo compreso tra 61 giorni e 84 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 5,2% e quello massimo del 16,4%.
9,8 Eccellente
38 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito € 1.000 – 60.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 2 – 17.887 %
Pagamento stimato Ottobre 17, 2022
  • Preventivi personalizzati
  • Completamente gratuito e senza impegno
  • Con 10 anni di esperienza
Esempio: TAN fisso a partire da 3,75% – Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 € – 120 rate mensili da 282,77 € – TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40 €. Periodo compreso tra 12 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 2% e quello massimo del 17,887%.
9,4 Eccellente
48 persone hanno scelto questo prestito negli ultimi 31 giorni
Importo del prestito € 5.000 – 75.000
Durata 36 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo 3 – 10 %
Pagamento stimato Ottobre 17, 2022
  • Nessun garante richiesto
  • Riceverai tutte le informazioni in modo veloce
  • Rimborso leggero fino a 10 anni in piccole rate
Esempio: Importo messo a disposizione del consumatore: 25.000 €. 120 rate mensili da 282,77 €. TAEG 6,61%. Importo restituito: 33.932.40€. Periodo compreso tra 36 mesi e 120 mesi. Il TAEG annuo minimo è del 3% e quello massimo del 10%.
Importo del prestito € 1.000 – 50.000
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 3.99 – 15.49 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Un Prestito Conveniente
  • Un Prestito Veloce
  • Un Prestito Trasparente
Esempio: Esempio di finanziamento per un importo totale di 10.000 € rimborsabile in 60 mensilità di 183,79 €. TAEG fisso: 3,99 % (esclusa l’assicurazione facoltativa, in caso di scelta dell’assicurazione il tasso promozionale decade). TAN fisso: 2,46 %. Costo del servizio: 365,92 €. Interessi totali dell’operazione: 661,48 €. Importo totale dovuto per il prestito 11.027,40 €
Importo del prestito € 500 – 30.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo Da 7.06 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi il tuo prestito online
  • Ottenere l’importo entro sole 48 ore
  • Puoi richiedere fino a 30.000€
Esempio: Esempio rappresentativo: 10.000 euro rimborsabili in 84 mesi con scadenze di 147,00 euro mensili – TAN fisso relativo all’esempio 6,19%, TAEG 7,06%. Interessi, imposta sostitutiva 0,25% dell’importo finanziato. Commissione di gestione € 2,75 – importo totale dovuto (importo totale prestito + costo totale prestito) € 12.604,00
Importo del prestito € 1.000 – 30.000
Durata 69 – 83 mesi
Tasso percentuale annuo 6.61 – 14.96 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Finanziamenti altamente personalizzati
  • Consulenza dedicata di un esperto Compass
  • Scegliere il finanziamento più in linea con le tue esigenze
Esempio: Importo totale del credito 10.000€. Importo totale dovuto da MIN 12.090,76€ a MAX 14.603,54€.Modalità di rimborso con addebito diretto in conto (SDD). TAEG da MIN 6,97% a MAX 12,30% inclusivo di interessi al TAN fisso da MIN 5,90% a MAX 10,89%; importo rata nell’intervallo tra 173,82€ (per durata pari a 69 mesi) e 174,60€ (per durata pari a 83 mesi); spese di istruttoria pari a 150€; spese incasso e gestione pratica € 1,00 a rata; oneri fiscali applicati al contratto richiesti con 1° rata 25,38€
Importo del prestito € 1.000 – 60.000
Durata 12 – 96 mesi
Tasso percentuale annuo 7.24 – 7.24 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Finanziamento 100% online
  • Hai zero spese accessorie e nessun costo nascosto
  • Cambi rata quando vuoi
Esempio: Puoi avere 14.000€. 96 rate base da 191€ al mese. Taeg fisso 7,24%. Tan fisso 7,01%. Totale dovuto 18.336€
Importo del prestito € 1.000 – 30.000
Durata 12 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 5.19 – 18.28 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • La procedura è 100% online
  • Bastano solo 3 minuti per compilare la tua richiesta
  • Prevalutazione immediata ed esito della richiesta in 24 ore
Esempio: Esempio rappresentativo di un Prestito Personale di importo pari a € 10.000 (Importo totale del credito) da rimborsare in 84 mesi, con rate mensili di € 141,29 €, TAN fisso 4,99% – TAEG 5,19%. Spese accessorie: spesa di istruttoria € 0,00, spesa di incasso rata € 0,00, spesa per Rendiconto periodico € 0,00, imposta sostitutiva sul contratto € 25,00, spese invio Rendiconto € 0,00 oltre imposta di bollo pari a € 0,00 per importi superiori a € 77,47 per ogni invio. Totale da rimborsare € 11893,36 (Importo totale dovuto).
Importo del prestito € 2.000 – 25.000
Durata 12 – 120 mesi
Tasso percentuale annuo Da 7.24 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Richiedi il finanziamento direttamente online
  • Scegli tu l’importo delle rate del prestito
  • Riceverai il prestito in breve tempo dall’accettazione della richiesta
Esempio: Esempio: 25.000 euro in 120 rate mensili da 290,14 euro. TAN fisso 6,99% TAEG 7,24%. Importo totale dovuto dal consumatore (importo totale del credito + costo totale del credito) 34.841,62 euro.
Importo del prestito € 3.000 – 40.000
Durata 24 – 84 mesi
Tasso percentuale annuo 7.35 – 15.95 %
Pagamento stimato Lunedì 08:00
  • Scegli la più adatta
  • Piani di rimborso personalizzabili
  • Preventivo e consulenza gratuiti
Esempio: 10.000€ IN 84 RATE – 152,09 LA TUA RATA – TAN 6,71% – TAEG 8,25% – IMPORTO TOTALE DOVUTO 13.065,96 €

Il mercato crescente dei prestiti online

Il mercato crescente dei prestiti online

Hai un bisogno urgente di fondi, magari per finanziare un progetto o risolvere una situazione con costi inaspettati?

Il mercato italiano dei prestiti fino a poco tempo fa non offriva buone possibilità di richiedere e ottenere soldi velocemente, ma negli ultimi anni gli istituti di credito online hanno iniziato ad offrire questa opportunità.

La vasta offerta ha però reso il confronto tra prestiti veramente confusionario e dispendioso, sopratuttto se è la prima volta che si cerca un prestito online orientarsi fra migliaia di offerte può essere scoraggiante.

Non ti preoccupare, noi di Matchbanker abbiamo creato un software gratuito che ti aiuta a confrontare i prestiti in modo chiaro e veloce è che fa il duro lavoro al posto tuo.Nel prossimo capitolo trovi i dettagli su come funziona il nostro comparatore di prestiti.

Oggi sta diventando pratica sempre più comune richiedere prestiti online. 

L’offerta comprende diversi tipi di prestito: veloci e sicuri, senza scartoffie, a lungo o breve termine, per diverse fasce d’età ed impiego… insomma il mondo dei prestiti online è veramente ampio, e prima di richiederne uno è bene fare luce sui concetti principali.

In questo articolo:

  • Prestiti personali online – cosa sono?
  • Requisiti e condizioni per richiedere un prestito online velocemente.
  • Vantaggi dei prestiti immediati online
  • Prestiti sicuri e veloci, come funzionano?
  • …e molto altro

Continua a leggere e impara tutte le informazioni necessarie per scegliere il prestito online giusto per te.


Il numero e l’importo delle rate di un prestito è stabilito preventivamente in un accordo tra richiedente e finanziatore.
Calcolatore del prestito

Inserisci i dettagli del tuo prestito.

1.000 € 50.000 €
1 mesi 96 mesi
0 % 20 %

Pagamento mensile extra

Costi totali

Rimborso


Trovare il miglior prestito completamente online con Matchbanker

Come spiegato prima, la parte più lunga e dispendiosa dell’ottenere un prestito online non è tanto la richiesta, ma la ricerca di quello giusto per la tua esigenza. Questo perchè l’offerta è veramente vasta e perchè per diverse situazioni saranno più adeguati prestiti differenti.

Abbiamo creato il servizio di confronto prestiti Matchbanker, che ti semplifica la ricerca preparando una lista fatta su misura di prestiti online per te. 

Facendo la ricerca è fondamentale sapere cosa ti offrono nel dettaglio i vari istituti di credito, costi di commissione e condizioni… noi facciamo questo lavoro per te, analizziamo i dettagli e ti presentiamo una panoramica chiara e dettagliata di ogni offerta di prestito.

2014 Aiutiamo i consumatori italiani dal 2014
+100,000 Clienti hanno trovato un prestito
+200 Banche lavorano con noi in Europa

Il servizio di Matchbanker è gratuito, sicuro, veloce e 100% online.

Avendo una chiara panoramica dei vantaggi e svantaggi, tassi d’interesse, condizioni e requisiti richiedere un prestito completamente online diventa semplice!

Con Matchbanker puoi trovare e richiedere un prestito online a una velocità senza precedenti, il tempo necessario può arrivare addirittura a soli 15/20 minuti!

Prestiti personali online

Uno dei tipi di prestito più comune richiesto online è il prestito personale. 

Il prestito personale è un prestito non finalizzato, ossia non collegato direttamente all’acquisto di uno specifico servizio o bene. In parole semplici è un prestito che per essere richiesto non ha necessità di dichiarare l’uso che si farà della somma ottenuta.

Richiedere un prestito personale online è una procedura veloce, può richiedere tempo invece trovare quello giusto per te, ed è qui che entra in gioco Matchbanker con il suo servizio gratuito di confronto prestiti. Approfondisci i prestiti personali qui.

Vantaggi dei prestiti personali online

  • In pochi minuti è possibile richiedere e sapere se si otterrà il prestito
  • È possibile richiedere un prestito dal proprio telefono
  • Diversi tipi di prestito possono essere confrontati gratuitamente.
  • Si possono richiedere anche i prestiti al consumo, per le persone e famiglie in difficoltà con le spese di prima necessità.

Svantaggi dei prestiti personali online

  • Alcuni prestatori richiedono la domiciliazione bancaria
  • Non è sempre possibile richiedere estensioni del prestito

FAQ sui prestiti online

Prestiti online – cosa sono?

I prestiti online sono prestiti concessi da istituti di credito, che garantiscono una somma di denaro al richiedente in cambio dell’accordo di esso di pagare l’ammonto preso in prestito più una percentuale di interesse.

Dove posso richiedere un prestito online?

Quando vuoi richiedere un prestito online in Italia hai diverse opzioni tra cui scegliere, tutte con diverse caratteristiche che si adattano a situazioni economiche e bisogni diversi. Ecco le varie alternative: Banca nazionale o straniera con sedi in Italia, prestatori online come Matchbanker, casse di risparmio, prestito tra persone individuali o compagnie a capitale privato.

Come richiedere e ricevere prestiti online?

Per fare domanda devi andare sul sito internet del prestatore e richiedi il prestito online. Riceverai una risposta lo stesso giorno e se la tua richiesta viene accettata riceverai i soldi sul tuo conto bancario.

A cosa servono i prestiti online?

I prestiti online, oltre che per l’ovvia comodità e praticità, servono ad aiutare le persone che si trovano in difficoltà e con un bisogno, magari imprevisto, di soldi. Sono sicuramente una buona alternativa anche per acquisti come macchine ed altri beni.

Quanto dura il processo di richiesta dei prestiti personali?

I tempi di risposta sono molto veloci in confronto a quelli delle banche tradizionali, possono variare a seconda dell’istituto di credito ma generalmente si ottiene risposta entro 24 ore.

Quanti soldi si possono richiedere online?

Il tetto massimo delle cifre richiedibili con i prestiti online è leggermente inferiore a quello dei prestiti canonici, per la maggior parte delle esigenze le cifre ottenibili online saranno più che sufficienti. L’offerta è vasta, si va da prestiti di poche centinaia di Euro fino ad arrivare a prestiti sui 90/100.000€. Su matchbanker trovi pagine dettagliate per le varie fasce di prezzo, ad esempio se stai cercando un prestito intorno ai 30.000€ puoi guardare la relativa pagina.

Come si confrontano i prestiti?

Leggi attentamente tutte le condizioni offerte dai prestatori per fare un buon confronto. Utilizza il servizio gratuito di Matchbanker per un confronto efficace e comodo.


Esempio di prestito rappresentativo:

Importo del prestito3 000 €
Numero rate48
Importo rata70,08 € – 75,21 €
Tasso di interesse annualeMin. 5,73 % – Max 9,80 %
Durata minima – massima12 – 240 mesi
Tassa di iscrizione0 €
Totale interessi363,84 € – 638,40 €
Totale pagamenti3 363,84 € – 3 638,40 €

Come ripagare i prestiti online

Il processo per ripagare il tuo prestito online può essere diviso in 4 step

  1. Accordo sul pagamento con la tua banca

    Innanzitutto devi stipulare un accordo con la tua banca per le modalità attraverso cui andrai a ripagare il finanziamento. La modalità più comune è la suddivisione in rate mensili.

  2. Scegli come pagare le rate

    Ci sono diversi modi per pagare le rate mensili. Le due principali sono il Rid e l’addebito Sepa. Il Rid è il metodo che si usava fino a qualche anno fa dove il debitore autorizza la propria banca ad accettare le richieste di debito da parte dell’istituto di credito, che poi preleva automaticamente l’importo mensile della rata. Oggi è molto più comune pagare le rate tramite addebito Sepa, con il quale si autorizza direttamente l’istituto di credito a prelevare le rate dal conto corrente.

  3. Estinzione del prestito

    Quando il tempo stipulato dal contratto è passato e hai pagato tutte le rate mensili, il prestito si conclude.

  4. Estensione del prestito

    Se ad un certo punto non avrai le risorse per pagare le rate stabilite, esiste l’opportunità di estendere il tempo di pagamento del finanziamento.


Requisiti per richiedere un prestito online

In genere i requisiti per richiedere un prestito online sono in genere minimi, anche se possono variare da prestatore a prestatore.

Ci sono però alcuni requisiti comuni a tutte le entità:

  • Essere titolari di un conto bancario intestato
  • Essere residenti in Italia
  • Possedere la Carta di Identità
  • Avere 18 anni al momento della richiesta
  • Avere meno di 71 anni al momento della richiesta (in Italia per gli over 70 ci sono dei diversi tipi di prestito particolare)
  • Avere un reddito dimostrabile per pagare il finanziamento

Prestiti senza garanzie

Esiste una tipologia di prestito che chiede meno requisiti ai richiedenti, quella dei Prestiti senza garanzie, detti anche prestiti senza busta paga, che permettono anche a chi non dispone di un reddito da lavoro dipendente di chiedere un finanziamento. In questa categoria rientrano ad esempio le casalinghe e i casalinghi, gli studenti, disoccupati, lavoratori irregolari e autonomi, soggetti partite IVA e altre figure…scopri di più sui prestiti senza garanzie alla pagina dedicata.

 Per la maggior parte dei prestiti online il prestatore non chiede né motivo né spiegazione del perché si chiede un finanziamento. Per questo sempre più utenti si stanno interessando a questo metodo di prestito.

Cosa sono i prestiti istantanei online?

I prestiti istantanei online utilizzano un software di analisi intelligente e un sistema di verifica che valutano la tua richiesta di finanziamento in una questione di secondi. 

Come funziona questo sistema di verifica?

L’utente compila un form online sul sito della banca in questione, nel quale inserisce i propri dati. Il programma intelligente analizza in maniera automatica e sicura le informazioni ed in base a situazione economica, reddito mensile e spese per poi assegnare un fattore di rischio.

Come puoi vedere richiedere un prestito online è molto più veloce rispetto ad andare in banca e compilare un sacco di documenti che impiegheranno tempo per essere valutati…

In più una volta accettata la richiesta e stipulato il prestito completamente online con firma digitale, avrai subito i soldi a disposizione, andando in banca invece i tempi si aggiornano intorno alle 2-3 settimane di attesa. Una differenza non trascurabile.

Cosa sono i prestiti istantanei online

Quanto costa richiedere un finanziamento online?

L’interesse associato al tuo prestito online dipende dall’ istituto di credito a cui fai richiesta e dal tipo di richiesta.

Prima di inviare la domanda di prestito è fondamentale analizzare i termini e le condizioni, per essere sicuri di quale sia effettivamente il costo reale del prestito.

Per calcolare il vero costo devi tenere in considerazione anche eventuali costi di commissione associati al finanziamento.Ad esempio una variazione minima del tasso annuo medio TAEG può impattare in modo pesante su un prestito cospicuo. 

Questi sono i fattori che devi assolutamente guardare:

  • Tasso di interesse nominale (TIN) e relativo APR, detto anche TAEG (Tasso annuo medio)
  • Commissioni
  • Termini e condizioni di pagamento e di non pagamento

Nel caso avessi dei dubbi prima di fare richiesta contatta l’istituto di credito per parlare con il loro supporto clienti. Non accettare un prestito senza aver prima capito tutti i dettagli del contratto.
Se sei interessato a entrare nel dettaglio su tutti i termini tecnici del mondo dei prestiti, dai un’occhiata a questo articolo di “Il sole 24 ore”.


Come le banche calcolano il tasso d’interesse sui prestiti online?

L’istituto finanziario a cui farai richiesta calcolerà il tasso d’interesse in base alle dimensioni del prestito richiesto, dei termini di pagamento e della tua capacità di solvenza.

Per quanto riguarda le quantità che si possono richiedere con i finanziamenti online, sono leggermente inferiori rispetto a quelle dei prestiti tradizionali. Questo riguarda anche la richiesta dei prestiti via online con le banche tradizionali, per somme elevate c’è la necessità di fare un processo di richiesta e di esame più dettagliato.

Comunque sono validi per la maggioranza dei casi in quanto i prestiti possono arrivare anche a cifre sui 100.000€.

Altra importante cosa da tenere in considerazione è che gli interessi sui prestiti urgenti e veloci sono in genere più alti, questo perché richiedono meno documentazione e il prestatore si assume più rischi.

Per questo fare un confronto esaustivo dei prestiti online è essenziale.


Si può ottenere un prestito avendo avuto problemi bancari in passato o essendo disoccupati?

Contrariamente a quanto si possa pensare, anche avendo avuto in passato dei problemi bancari e una segnalazione da cosiddetto “cattivo pagatore”, è possibile richiedere alcuni tipi di prestito Online. Questi prestiti sono detti prestiti senza controllo, perché appunto mirano ad evitare il controllo CRIF (Centrale rischi finanziaria).

Uno dei principali prestiti senza controllo è Prestito cessione del quinto, consiste nel cedere un parte dello stipendio al prestatore senza passare dal tuo conto corrente, la rata verrà pagata direttamente dal tuo datore di lavoro o dall’ente previdenziale (INPS).

Per quanto riguarda il panorama prestiti per le persone disoccupate, le possibilità di ottenere un finanziamento sono limitate. Le banche tradizionali rifiutano praticamente tutte le richieste dei disoccupati.
Fortunatamente però ci sono alcuni prestatori online che offrono delle possibilità di prestito senza busta paga a casalinghe e disoccupati. Vedi i dettagli di questo tipo di prestito.

Si può ottenere un prestito avendo avuto problemi bancari in passato o essendo disoccupati


Prestiti per giovani

Se sei giovane hai sicuramente un sacco di progetti per il futuro, come possedere una casa, diventare indipendente, viaggiare, comprare una macchina, pagare per l’università o aprire una tua attività.

Non è facile da giovani avere un buon capitale disponibile, richiedere un prestito può essere una buona soluzione. Ti basta avere la maggiore età e puoi richiedere un finanziamento. 

Per i giovani e per i prestiti a medio-lungo termine è ancora più importante trovare la soluzione giusta e economica. 

All’inizio dell’età adulta la maggior parte delle persone hanno una scarsa conoscenza finanziaria, quindi l’utilizzo di un comparatore di prestiti è raccomandato, soprattutto se è gratuito come quello proposto qui a Matchbanker.


Prestiti per over 70

Riguardo i prestiti per pensionati, la maggior parte degli istituti di credito in Italia ha delle limitazioni.

Di solito il fattore determinante per la concessione di un prestito è l’età del richiedente: la maggioranza delle banche ha come tetto massimo per la richiesta i 70 anni, altre arrivano fino ad 80 anni.

Oltre l’età, un pensionato deve appunto essere in grado di dimostrare di ricevere una pensione sufficiente a coprire le rate mensili del prestito, o di avere un garante che può supportare il pagamento.

Le entità con regole più strette richiedono che il richiedente non superi i 75 anni al tempo di completo pagamento del finanziamento, o che ci sia un’assicurazione sulla vita che possa pagare nel caso di non pagamento del richiedente.


Opinioni

rating
4.68 su 5 basato su 237 recensioni
Matchbanker > Prestiti online